Categoria: La Nostra Storia

Le cose più belle accadono per caso …

Vogliamo raccontarti la nascita del nostro Albergo Diffuso Visit Arcevia come una favola, perchè Arcevia è il Paese delle Meraviglie e noi stiamo vivendo una storia meravigliosa.
C’è una magia nei piccoli centri che non puoi trovare in una grande città. La magia del vivere uno accanto all’altro, del conoscere tutto del proprio vicino di casa. La magia del sedersi al tavolino del bar per un caffè e avere subito qualcuno che ti fa compagnia. In un piccolo centro la solitudine non esiste, c’è sempre qualcuno con cui scambiare due chiacchiere e condividere le proprie idee, anche se a volte sembrano assurde, o foriere di imprese mirabolanti.
C’erano una volta due ragazzi romani Elisabetta e Roberto, che avevano trascorso, in momenti diversi, tutte le estati e i momenti più belli della loro vita ad Arcevia, paese natale delle loro madri.
Erano stati educati, nel modo di mangiare, pensare, parlare e nella sintassi, in Arceviese. E ne erano fieri, orgogliosi.
Ogni volta che ripartivano verso Roma venivano invasi da una struggente nostalgia per la Perla dei Monti, e passavano le giornate contando anche i secondi che mancavano al ritorno ad Arcevia.
La passione per i viaggi e la curiosità li avevano fatti girare per mezzo mondo, ma ovunque andassero paragonavano i luoghi che visitavano al loro “luogo dell’anima”, Arcevia.
In tempi diversi, in modi diversi, per motivi diversi, un bel giorno decisero di lasciare Roma, il caos, lo smog, la frenesia, e ripercorrere al contrario il cammino di emigrazione dei loro genitori.
Nei paesi ci si conosce tutti, si frequentano le stesse persone, così i due ragazzi iniziarono a scambiare quattro chiacchiere casuali al bar, o in fila al supermercato.
Nel 2015 l’estate era la più calda del secolo, stare la sera in casa impossibile, e uscire a prendere una boccata d’aria in piazza e fare quattro chiacchiere con gli amici al bar l’unica opzione possibile.

In una di queste caldissime sere d’Agosto i due ragazzi si sedettero allo stesso tavolino del bar, e iniziarono a scambiarsi opinioni su quanto amassero entrambi Arcevia, i suoi paesaggi, le sue mura cariche di storia, i suoi vicoli, le sue colline, i suoi monti, i suoi boschi, i suoi sentieri. Entrambi amavano la sua tradizione enogastronomica, ricca di sapori e tradizioni, sapientemente tramandati di generazione in generazione.
I due ragazzi non lo sapevano, ma avevano un sogno, ed era lo stesso. Era un sogno talmente grande che non ne avevano fatto mai parola con nessuno.
Sognavano di condividere la loro meraviglia e il loro stupore per le bellezze di Arcevia con quante più persone possibile. Volevano fortemente che le case e gli appartamenti rimasti vuoti riprendessero vita. Entrambi volevano che qualunque viaggiatore o turista, anche se di passaggio, potesse vivere la sua visita ad Arcevia come un’esperienza indimenticabile.
Quella sera i due ragazzi parlarono a lungo, molto più di quanto avevano fatto fino a quel momento, e scoprirono di condividere lo stesso sogno.
La scoperta li lasciò senza fiato, ma avevano un problema … Iniziarono a parlare a ruota libera del proprio sogno, insieme, contemporaneamente!
Gli amici e gli altri avventori del bar, continuavano le loro conversazioni ignari della magia che si stava compiendo.
I due ragazzi, per poter parlare indisturbati, si allontanarono per una passeggiata sulla Strada Nuova. Nel percorso di andata scoprirono di condividere il 100% delle idee e dei sogni dell’altro, come se li avesse pensati un’unica mente, e al ritorno avevano già pianificato la loro attività.
I mesi che seguirono furono frenetici, divisi tra la ricerca degli appartamenti, gli artigiani, la burocrazia, i commercialisti, la scelta dei collaboratori.
Il lieto fine di questa favola si chiama Visit Arcevia, ed è, dopo i nostri figli (ognuno di noi ha una sua famiglia), il nostro bene più grande, la nostra dichiarazione d’amore verso Arcevia.

Perchè Arcevia è il posto giusto per parlare di Bio!

Arcevia ha 130 kmq di Arte, Storia e soprattutto Agricoltura e Natura. Appena fuori dal Centro Storico e dai suoi nove castelli si trovano boschi e appezzamenti di campi coltivati....

3 maggio 2017

Scopri La Nostra Storia

Le cose più belle accadono per caso … Questo Blog nasce nel 2016 …. Vogliamo raccontarti la nascita del nostro Albergo Diffuso Visit Arcevia come una favola, perchè Arcevia è...

13 luglio 2016